Arsenal (Parigi)


Arsenal (Parigi)


L'Arsenal è il 15º quartiere amministrativo di Parigi, situato nel IV arrondissement.

Il quartiere dell'Arsenal, che si estende per 0,487 km², forma una sorta di triangolo tra il Quai Henri-IV lungo la Senna, il Port de l'Arsenal e il Boulevard Henri-IV.
Dal punto di vista amministrativo, il quartiere è delimitato dal Quai Henri IV a sud, da Rue Saint-Paul e Rue de Turenne a ovest, da Rue du Pas-de-la-Mule, dalla Place des Vosges a nord e da Boulevard Beaumarchais, Place de la Bastille e Boulevard Bourdon a est.

Storia

Il quartiere deve il suo nome alla presenza, a partire dal 1533, dell'Arsenale del Re o Grand Arsenal, che si estende lungo la Senna, dalla Rue du Petit-Musc, sino alle mura di cinta di Carlo V. Sotto Luigi XIV, l'Arsenal divenne un magazzino di armi: in un cortile interno venivano sperimentati i nuovi cannoni prodotti.

Nel 1757, Marc-René de Voyer de Paulmy, marchese d'Argenson (1722-1787), ufficiale dell'artiglieria, vi aprì una biblioteca, chiamata attualmente Bibliothéque de l'Arsenal, una delle più importanti di Parigi nel XIX secolo.

Tra il 17 dicembre 1906 e il 2 settembre 1939, il quartiere era servito dalla stazione della metropolitana della linea 5 Arsenal.

Nel 1983, il bacino dell'Arsenal, da porto mercantile è stato convertito in porto turistico (il Port de l'Arsenal) che dispone di quasi 180 posti barca. Costruito sul sito del vecchio canale della Bastiglia, collega il canale Saint-Martin alla Senna, tra il Quai de la Rapée e la Piazza della Bastiglia ed è circondato da giardini.


Evoluzione demografica

Voci correlate

  • Arsenal (metropolitana di Parigi)
  • Quartieri di Parigi

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Arsenal

Giuseppe Zanotti Luxury Sneakers


Arsenal (Parigi)


Langue des articles



PENELOPE CHILVERS

Quelques articles à proximité