Cimitero parigino di Thiais


Cimitero parigino di Thiais


Il cimitero di Thiais (in francese, cimetière de Thiais) è uno dei tre cimiteri parigini fuori le mura, situato nella cittadina di Thiais, nel dipartimento di Val-de-Marne (Île-de-France).

Si tratta del secondo più grande cimitero parigino, infatti le sue dimensioni sono inferiori rispetto a quelle del cimitero parigino di Pantin. Al suo interno sono piantati circa 6.000 alberi ed è diviso in 123 divisioni numerate; le tombe sono circa 150.000 tombe.

Il cimitero è stato inaugurato nell'ottobre 1929, di conseguenza è il più recente dei tre cimiteri parigini fuori le mura. È riconosciuto come un cimitero cosmopolita, dove vengono sepolte persone di varie religioni.

Personalità sepolte

  • Jean Bastien-Thiry;
  • Francisco Boix, i suoi resti sono stati riesumati nel 2017 e sepolti nel cimitero di Père-Lachaise;
  • Mathieu Bucholz;
  • Jean Cassou;
  • Paul Celan;
  • Henri-Jean Duteil;
  • Albert Fossey-François;
  • Kiki de Montparnasse;
  • Assam Khurwolah;
  • Pascal Mazzotti;
  • Farhad Mehrad;
  • Jon Mirande;
  • Vincent-Mansour Monteil;
  • Gérald Neveu;
  • Serge Orloff;
  • Sady Rebbot;
  • Joseph Roth;
  • Severo Sarduy;
  • Lev Sedov;
  • Evgueni Zamiatine
  • Zog I di Albania;
  • Paul-Clément Jagot;
  • Jean-Luc Delarue;
  • Pierre-Jacques Fays.

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su cimitero parigino di Thiais



Cimitero parigino di Thiais


Langue des articles



Quelques articles à proximité