Aller au contenu principal

Carlo d'Asburgo-Lorena


Carlo d'Asburgo-Lorena


Carlo d'Asburgo-Lorena (nome completo: Karl Thomas Robert Maria Franziskus Georg Bahnam von Habsburg-Lothringen; Starnberg, 11 gennaio 1961) è un nobile e politico austriaco, capo della Casa d'Asburgo dal 2007.

Biografia

Infanzia

Figlio di Ottone d'Asburgo-Lorena e Regina di Sassonia-Meiningen, nipote di Carlo I d'Austria, l'ultimo imperatore d'Austria, re d'Ungheria e Boemia.

Matrimonio

Carlo sposò il 30 gennaio 1993 Francesca Thyssen-Bornemisza a Mariazell, da cui ha avuto tre figli.

Nel 2017 Carlo e Francesca hanno divorziato.

Carriera politica

Carlo è fondatore e presidente dell'organizzazione politica Paneuropa-Austria dal 1987.

Nelle elezioni europee del 13 ottobre 1996 fu eletto deputato al Parlamento europeo come indipendente del Partito Popolare Austriaco. Nel 2002 divenne Direttore Generale dell'Organizzazione delle nazioni e dei popoli non rappresentati (UNPO), da gennaio a dicembre.

Carlo è anche il Gran Maestro dell'Ordine del Toson d'oro, ramo austriaco, e degli altri ordini patrimonio dinastico della Casa d'Asburgo-Lorena.

Discendenza

Carlo d'Asburgo-Lorena e Francesca Thyssen-Bornemisza hanno avuto tre figli:

  • Eleonore Maria del Pilar Iona Christina Jelena (Salisburgo, 28 febbraio 1994), arciduchessa. Ha sposato nel 2020, il pilota automobilistico belga Jérôme d'Ambrosio, da cui ha avuto un figlio, Otto, nel 2021;
  • Ferdinando Zvonimiro Marie Balthus Keith Michal Otto Antal Bahnam Leonhard (Salisburgo, 21 giugno 1997), arciduca ereditario;
  • Gloria Maria Bogdana Paloma Regina Fiona Gabriela (Salisburgo, 15 ottobre 1999), arciduchessa.

Ascendenza

Ascendenza patrilineare

  1. Gerardo I di Parigi, (?-779), conte di Parigi, sposa Rotrude, forse figlia di Carlomanno, figlio di Carlo Martello
  2. Leotardo I di Parigi, (?-813/816), conte di Parigi
  3. Adelardo I di Parigi, (?-ca.865), siniscalco di Ludovico il Pio, conte di Parigi
  4. Adelardo di Metz, (?-890), conte di Metz
  5. Gerardo I di Metz, (?-910), conte di Metz
  6. Goffredo, conte palatino di Lotaringia, sposa Oda di Sassonia, sorella di Enrico I di Sassonia
  7. Goffredo I della Bassa Lorena, (?-964), conte di Hainaut dal 958 al 964 e vice-duca della Bassa Lorena dal 959 al 964
  8. Gerardo II di Metz, (944-963), conte di Metz
  9. Riccardo di Metz, (963-982), conte di Metz
  10. Gerardo III di Metz, (982-1022), conte di Metz
  11. Adalberto II di Metz, (1022-1033), conte di Metz
  12. Gerardo IV di Metz, (1033-1045), conte di Metz e di Bouzonville
  13. Gerardo di Lorena,(1047-1070), Duca dell'Alta Lorena
  14. Teodorico II di Lorena, c. 1055 - 1115
  15. Simone I di Lorena, c. 1080 - 1138; suo fratello più giovane Teodorico di Alsazia, d. c. 1168, Conte delle Fiandre, fu il capostipite in linea maschile della Casa delle Fiandre
  16. Mattia I di Lorena, c. 1110 - 1176
  17. Federico I di Lorena, c. 1140 - 1207
  18. Federico II di Lorena, c. 1165 - 1213
  19. Mattia II di Lorena, c. 1192 - 1251
  20. Federico III di Lorena, c. 1230 - 1303
  21. Teobaldo II di Lorena, c. 1260 - 1312
  22. Federico IV di Lorena, 1282 - 1328
  23. Rodolfo di Lorena, c. 1310 - 1346
  24. Giovanni I di Lorena, 1346 - 1390
  25. Federico I di Vaudemont, 1368 - 1415
  26. Antonio di Vaudémont, c. 1395 - 1431
  27. Federico II di Vaudémont, 1417 - 1470
  28. Renato II di Lorena, 1451 - 1508
  29. Antonio di Lorena, 1489 - 1544
  30. Francesco I di Lorena, 1517 - 1545
  31. Carlo III di Lorena, 1543 - 1608
  32. Francesco II di Lorena, 1572 - 1632
  33. Nicola II di Lorena, Cardinale, 1609 - 1679
  34. Carlo V di Lorena, 1643 - 1690
  35. Leopoldo di Lorena, 1679 - 1729
  36. Francesco I di Lorena, 1708 - 1765
  37. Leopoldo II d'Asburgo-Lorena, 1747 - 1792
  38. Francesco II d'Asburgo-Lorena, 1768 - 1835
  39. Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena, 1802 - 1878
  40. Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena, 1833 - 1896
  41. Ottone Francesco d'Asburgo-Lorena, 1865 - 1906
  42. Beato Carlo I d'Austria-Ungheria, 1887 - 1922
  43. Ottone d'Asburgo-Lorena, 1922 - 2011
  44. Carlo d'Asburgo-Lorena

Titoli

In Austria e in Germania i titoli nobiliari non sono riconosciuti e sono vietati. Legalmente è conosciuto come Dr. Karl Habsburg-Lothringen.

Titoli di cortesia:

  • 11 gennaio 1961 - 1º gennaio 2007: S.A.I. e R. l'arciduca Carlo d'Austria, principe imperiale d'Austria, principe reale d'Ungheria e di Boemia
  • dal 1º gennaio 2007: S.A.I. e R. Carlo, Arciduca e principe imperiale d'Austria, principe reale d'Ungheria, Croazia e di Boemia

Pretensione dal 1º gennaio 2007

  • Imperatore titolare d'Austria (Carlo II)
  • Re Apostolico titolare d'Ungheria (Carlo V)
  • Re titolare di Boemia (Carlo IV), di Lombardia e Venezia (Carlo II), di Dalmazia, Croazia, Slavonia (Carlo V), Galizia, Lodomiria, e d'Illiria
  • Re titolare di Gerusalemme, ecc.
  • Arciduca d'Austria
  • Granduca di Toscana e di Cracovia
  • Duca di Lorena, di Salisburgo, di Stiria, Carinzia, Carniola e di Bucovina
  • Gran Principe di Transilvania
  • Margravio di Moravia
  • Duca dell'Alta e Bassa Slesia, di Modena, Parma, Piacenza e Guastalla, d'Auschwitz e Zator, di Teschen, Friuli, Ragusa e Zara
  • Conte Principesco d'Asburgo e Tirolo, Kyburg, Gorizia e Gradisca
  • Principe di Trento e Bressanone
  • Margravio dell'Alta e Bassa Lusazia e in Istria
  • Conte di Hohenems, Feldkirch, Bregenz, Sonnenberg, ecc.
  • Signore di Trieste, di Cattaro e della Marca de Vendi;
  • Grand Voivoda del Voivodato di Serbia, ecc., ecc., ecc.

Onorificenze

Onorificenze asburgiche

Formalmente cessati come ordini statuali, restano tuttavia vigenti come ordini dinastici, il Capo della Casa Imperiale e Reale d'Asburgo-Lorena assume d'ufficio il titolo di Gran Maestro:

Onorificenze straniere

Onorificenze dinastiche di ex Case regnanti

Note

Voci correlate

  • Europarlamentari dell'Austria della IV legislatura
  • Legge Asburgo

Altri progetti

  • Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Carlo d'Asburgo-Lorena

Collegamenti esterni

  • Sito ufficiale, su karlvonhabsburg.at.
  • Carlo d'Asburgo-Lorena, su europarl.europa.eu, Parlamento europeo.

Text submitted to CC-BY-SA license. Source: Carlo d'Asburgo-Lorena by Wikipedia (Historical)



ghbass